Musical Zoo supporta box336am!

Dal 19 al 23 luglio – Castello di Brescia –

MusicalZOO (#MZOO) nasce come associazione no-profit nell’autunno 2008 dalla spontanea unione di gestori di locali e associazioni culturali attive a Brescia e provincia; l’attività sociale è finalizzata alla promozione di eventi artistico-culturali. Dal 2009 l’associazione organizza il MusicalZOO festival. musicalzoo.it
In queste sette edizioni è diventato punto di riferimento nella programmazione culturale dell’estate bresciana: evento aperto alle più svariate ed innovative espressioni artistiche e musicali,  costruendo negli anni un’invidiabile e collaudata struttura organizzativa.

Circa 65000 partecipanti, più di 200 tra musicisti provenienti da tutto il mondo (USA, FRA, UK, GER, SWE) oltre a realtà nazionali si sono esibiti sui nostri palchi, circa 100 artisti che hanno predisposto lavori site-specific; questi sono alcuni dei numeri che può vantare #MZOO.
Il festival è riuscito a valorizzare ogni singolo ambito del Castello cittadino sempre nel rispetto e nella tutela del patrimonio storico/architettonico.

Fai domanda per ricevere il BOX 336 AM!

SEI UN’ASSOCIAZIONE ED OPERI NELLE ZONE TERREMOTATE?
FAI DOMANDA PER RICEVERE IL BOX336!

Ciao! Qui ci stiamo muovendo rapidi per progettare il nuovo BOX 336 AM.

Se sei un’Associazione con sede ed operatività nelle zone colpite dal tragico terremoto dell’Agosto 2016 e sei interessato a ricevere BOX 336 AM, ti invitiamo a scaricare, compilare ed inviare la scheda di manifestazione interesse per il BOX 336 AM.

Hai tempo FINO AL 30 SETTEMBRE per manifetsare il tuo interesse!
Clicca qui sotto e mettiti in contatto con noi! 😉

>> SCARICA SUBITO LA SCHEDA DI MANIFESTAZIONE INTERESSE PER IL BOX 336 AM

La Manifestazione di interesse è da inviarsi a info@box336am.org entro il 30 Settembre completata e firmata dal Rappresentante/Referente.

Concorso di Progettazione BOX 336

BOX336 E’ IN MOVIMENTO:
PUBBLICATO L’AGGIORNAMENTO DEL BANDO PER LA PROGETTAZIONE DEI BOX 336

Come citano i primi 2 articoli del regolamento, il Coordinamento delle associazioni “Box 336 am, Contenitore culturale per Amatrice e le zone colpite dal sisma”, con il supporto dell’Ordine degli Architetti P.P.C. di Verona, istituisce un concorso di progettazione aperto a varie figure professionali ed in forma palese, per la selezione di un progetto di microarchitettura – e mera, ma durevole e realizzabile con le modalità di autocostruzione – al fine di aiutare le popolazioni colpite da gravi calamità naturali.

“Box 336 am” propone quindi attraverso questo concorso di progettazione, la possibilità concreta di dare un contributo fattivo per la vita di persone come noi, che vogliono ricostruire la propria esistenza, rinnovandola, rincominciando da dove si erano fermati.

L’Ordine degli Architetti P.P.C. di Verona collabora a questa iniziativa in virtù dello scopo benefico della stessa e della sua totale gratuità.

L’idea del concorso è semplice e chiara, portare all’interno delle comunità colpite dal sisma e dalle altre calamità il “superfluo necessario”, non aiuti per la sussistenza quotidiana quindi ma qualcosa di impalpabile, qualcosa in grado di risvegliare il senso
di comunità, unità, coesione.

La memoria collettiva è la base della nostra cultura; essa non è semplicemente un elenco di accadimenti storici, ma racchiude le tradizioni, le esperienze, i fallimenti, le abilità, le speranze. L’obiettivo del concorso quindi è declinare questi aspetti in qualcosa di tangibile: una piccola libreria, una sala prove, un piccolo museo, un luogo per giocare, sono solo alcuni esempi tra le possibili destinazioni di un contenitore culturale. Lo scopo del concorso non è solo progettare il contenitore, ma pensare anche al contenuto, alle funzioni che esso può potenzialmente ospitare al suo interno.

Per vedere le modialità di partecipazione e leggere il regolamento completo, segui i link qui sotto…

>> CONCORSO PER LA PROGETTAZIONE DEI BOX 336
>> FAQ CONCORSO DI PROGETTAZIONE